fiber art

Marie Nöelle Fontan. Tra Parigi e il Guatemala la poetica della natura s’intreccia ai fili di lino e di cotone

Vive tra Parigi e il Guatemala, ma la sua opera racconta di molti luoghi del mondo attraverso installazioni e sculture realizzate tessendo fiori ed elementi naturali essiccati e raccolti dove ha vissuto, dove ha viaggiato, dove cammina con la gentilezza

Marie Nöelle Fontan. Tra Parigi e il Guatemala la poetica della natura s’intreccia ai fili di lino e di cotone

Vive tra Parigi e il Guatemala, ma la sua opera racconta di molti luoghi del mondo attraverso installazioni e sculture realizzate tessendo fiori ed elementi naturali essiccati e raccolti dove ha vissuto, dove ha viaggiato, dove cammina con la gentilezza

La poetica del canto di Valeria Scuteri

Valeria Scuteri è una donna schiva, quasi timida, che non ama mettersi in mostra. L’ho conosciuta all’Imbiancheria del Vajro in occasione della VI^ Biennale di Fiber Art di Chieri (Torino n.d.r.). Seduta su una panchina, guardava i visitatori che, ammirati,

La poetica del canto di Valeria Scuteri

Valeria Scuteri è una donna schiva, quasi timida, che non ama mettersi in mostra. L’ho conosciuta all’Imbiancheria del Vajro in occasione della VI^ Biennale di Fiber Art di Chieri (Torino n.d.r.). Seduta su una panchina, guardava i visitatori che, ammirati,

Fiber Art, una storia da scoprire

Fiber Art, un colto quanto affascinante percorso dell’arte contemporanea internazionale, che a distanza di oltre cinquant’anni dalla sua storia iniziata nel cuore delle avanguardie ma sviluppatasi negli Anni Sessanta a partire dalle Biennali di Losanna che ne ha riunito le

Fiber Art, una storia da scoprire

Fiber Art, un colto quanto affascinante percorso dell’arte contemporanea internazionale, che a distanza di oltre cinquant’anni dalla sua storia iniziata nel cuore delle avanguardie ma sviluppatasi negli Anni Sessanta a partire dalle Biennali di Losanna che ne ha riunito le